La personalità dello Chef Angelo Consoli - Angelo Consoli

Cerca
Contatore siti
Vai ai contenuti

Menu principale:

La personalità dello Chef Angelo Consoli

Crediti

FONDAZIONE - ANGELO CONSOLI

CARRIERA LAVORATIVA


1922- Inizio’  ben prima dell’adolescenza all’età di soli 9 anni presso il locale pasticcere Giuseppe Mirabile di Locorotondo;
1933- Capo partita e Capo-pasticcere  sui transatlantici della  società armatrice Cosulich.
1939- Chef di cucina  al comando del Fronte Italo-Abissino ;
1944- Chef di cucina sui transatlantici Saturno e Biancamano, della società armatrice Italia;
1947-1959 Chef di brigata presso : presso vari Alberghi :Grande Albergo delle Nazioni – Bari;  Albergo Venezia – Cortina d’Ampezzo (BL) ;  vari alberghi a Rimini e Riccione;  Albergo Lo Storione –Padova;  Albergo Bucaneve  -Bardonecchia;  Albergo Marcora –San Vito di Cadore (BL);  Pasticceria Motta –Bari.
1956- Istruttore tecnico –pratico di cucina -corsi ENALC;
1959- 1983-Docente di pratica di cucina presso l’Istituto Alberghiero di Stato  “A.Perotti”  Bari- sede coordinata di Castellana Grotte;
1983-2005 –Consulente gastronomico per varie Industrie Alimentari;

CARICHE RICOPERTE


1965- Fondatore e Presidente Unione Regionale Cuochi Pugliesi
1970- Fondatore e Presidente Associazione Provinciale Cuochi Pugliesi
1984-1985-Commissario ad-acta dell’Istituto Professionale Alberghiero di Castellana Grotte;
2003- Presidente Onorario Federazione Italiana Cuochi -25 03 2003 – Roma

PUBBLICAZIONI


1974 - UNA VITA IN CUCINA-Grafischena Editore –Fasano (BR)   
1980-1993 –UNA VITA IN CUCINA , riveduta ed ampliata sino alla  IV Edizione

TITOLI ED ONORIFICENZE


1965-Cavaliere del Lavoro della Repubblica Italiana;
1969-Accademico di Gastronomia - Accademia di Gastronomia -10 12 1969 -Bologna;
1970-Medaglia d’oro FIC ACIS - Concorso Internazionale – Londra;
1971-Medaglia d’oro Cenacolo buona tavola – Bari;
1972-Commandeur de la Commanderie  des Cordons Bleus de France –  26 02 1972 Dijon;
1972-Membre d’Honneur de le Grand Maitre International;
1973-Toque Blanche –Levico Terme  (TN);
1973 -Medaglia d’oro E.P.T.- Roma;
1979-Targa d’oro Tre Fiammelle EPT- Foggia;
1983-Collegium Cocorum -Federazione Italiana Cuochi-21 Marzo 1983- Roma;
1984-Coordinatore gastronomico -Incontro Ecumenico con i Vescovi Ortodossi di S.S. Giovanni Paolo II  -18 febbraio1984 -Bari ;
1984-Premio Locorotondo –C.E.S.M.-  17 Agosto 1984 Locorotondo (BA);
1984-Riconoscimento Associazione.Cuochi Nord-Barese 1° Berretto Bianco – Barletta;
1986-Diploma d’onore  2° Concorso Nazionale cucina per i cuochi professionisti FIC - Bari
2001-Premio Internazionale Caterina de’ Medici –28 ottobre 2001- Firenze;
2002-Diploma di Merito F.I.C.- 9 Novembre 2002-Roma;
2003 -Commendatore della Repubblica Italiana;


Commendatore
Angelo Consoli
nato a Locorotondo (BA) il 12 marzo 1913
Paternità   Consoli Leonardo  
Maternità   Moccia Michelina
deceduto a Castellana Grotte  (BA)
il 9 Agosto 2006

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu